google-duo-meet-aggiornamento-tanto-atteso-arrivato

La combinazione di Google Duo e Meet è ufficialmente attiva. Se utilizzi uno dei due servizi, la fusione significa che Duo ora include tutte le funzionalità di Meet. Google ha essenzialmente combinato due servizi per fornire un’opzione di videochiamata e riunioni più snella.

Sebbene l’aggiornamento sia iniziato il mese scorso, questa settimana è iniziata una distribuzione più ampia. Oltre agli attuali servizi di videochiamata, nelle prossime settimane tutti avranno accesso alle nuove funzionalità incluse nell’aggiornamento, come la possibilità di organizzare e partecipare a riunioni, sfondi virtuali, chat in riunione e molto altro.

Google Duo e Meet si sono uniti in un’unica app

Ulteriori funzionalità per le riunioni includono la possibilità di avviare una conversazione video istantanea con un gruppo completo o di connettersi con i colleghi a un’ora pianificata ricorrente. Inoltre, prima di partecipare a una riunione, gli utenti potranno modificare il proprio sfondo o applicare effetti visivi. Inoltre, il nuovo e migliorato servizio consentirà agli utenti di accedere alle funzionalità di chat e sottotitoli durante la riunione durante una riunione.

Inoltre, Google Meet sta ottenendo una fantastica funzione di ‘condivisione dal vivo’ che consentirà a tutti i partecipanti alla riunione di interagire con i contenuti condivisi. Guardare i video di YouTube, creare una playlist di Spotify o persino giocare (particolari) giochi in attività di gruppo.

Tieni presente che l’aggiornamento avverrà durante tutto il mese per dispositivi mobili e tablet e successivamente per altri dispositivi. Per sfruttare gli aggiornamenti più recenti, assicurati di aggiornare l’app alla versione più recente. Quando vedrai l’aggiornamento del nome dell’app e dell’icona a Google Meet, saprai di avere l’esperienza aggiornata.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.