s23 fotocamera selfie

Samsung ha aggiornato il sistema che gestiva la fotocamera posteriore all’inizio di quest’anno, dando nuova vita al Galaxy S22 e Galaxy S22 Plus, ma rimane un problema: da alcuni anni l’azienda non ha mai aggiornato il modulo della fotocamera selfie. Fortunatamente, questo potrebbe cambiare l’anno prossimo con l’S23.

GalaxyClub riporta che il Galaxy S23 e il Galaxy S23 Plus potrebbero ricevere una fotocamera selfie da 12 MP il prossimo anno. Questo risulterà essere un grosso update rispetto alla camera frontale da 10 MP utilizzata dalla serie Galaxy S10 del 2019. Prima della gamma Galaxy S10, Samsung utilizzava un obiettivo da 8 MP.

Cosa possiamo aspettarci di nuovo da questo sensore

Oltre all’eccezionale qualità della fotocamera per selfie (che aggiunge un sensore a risoluzione più elevata rispetto alla generazione precedente), potrebbe consentire scatti più dettagliati in condizioni ideali e lasciare spazio per l’editing direttamente tramite il software che gestisce la fotocamera.

Questo sensore potrebbe anche fornire selfie migliori in condizioni di scarsa illuminazione (in teoria può se è più grande della fotocamera da 10 MP utilizzata nelle precedenti versioni TOP di gamma). Inoltre, la presenza di un sensore da 12 MP potrebbe teoricamente fornire una migliore stabilizzazione elettronica per i video.

Non si sa se Samsung aggiornerà anche la fotocamera selfie del Galaxy S23 Ultra: i telefoni di questa serie utilizzano un sensore da 40 MP per i selfie, ed è così dal Galaxy S20 Ultra del 2020.

Non siamo sicuri se ci saranno altri aggiornamenti per la serie Galaxy S23, anche se è ovvio che i nuovi smartphone in arrivo avranno il nuovo SoC Snapdragon 8 Gen 2 e il chipset Exynos 2300.

FONTEandroidauthority.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it