squid game the challenge premio

Netflix ha annunciato che metterà in palio un premio in denaro di 4,56 milioni di dollari per il lancio della nuova stagione di Squid Game, appena un mese dopo il licenziamento di 150 dipendenti.

E’ il più grande premio in denaro forfettario nella storia dei reality TV e arriva dopo che il gigante dello streaming ha riportato la sua prima perdita di abbonati in 10 anni.

La società ha confermato il 17 maggio che 150 dipendenti a tempo pieno sono stati licenziati a causa di un rallentamento della crescita dei ricavi.

“Come abbiamo spiegato sugli utili, la perdita degli abbonati significa che dobbiamo anche rallentare la crescita dei costi come azienda“, ha detto all’epoca alla CNBC un rappresentante di Netflix.

“Purtroppo, oggi stiamo lasciando andare circa 150 dipendenti, per lo più con sede negli Stati Uniti. Questi cambiamenti sono guidati principalmente dalle esigenze aziendali piuttosto che dalle prestazioni individuali, il che li rende particolarmente difficili poiché nessuno di noi vuole dire addio ai colleghi. Stiamo lavorando duramente per sostenerli durante questa transizione molto difficile“.

Questi tagli hanno fatto seguito a un altro giro di licenziamenti ad aprile presso Tudum, la redazione di Netflix che si concentra su notizie e storie relative agli spettacoli e ai film più popolari del servizio.

Le parole del vicepresidente

Squid Game: The Challenge è descritta come la “più grande serie competitiva mai realizzata” e si basa sullo show sudcoreano.

La serie drammatica detiene il record come show Netflix più popolare di tutti i tempi, con oltre 1,65 miliardi di ore di visualizzazione nei primi 28 giorni dopo la sua premiere di settembre 2021.

La nuova serie vedrà 456 giocatori reali competere attraverso una serie di giochi ispirati allo spettacolo originale.

Il vicepresidente di Netflix Brandon Riegg ha affermato in una nota: “Squid Game ha preso d’assalto il mondo con una storia accattivante grazie al regista Hwang Dong-hyuk. Siamo grati per il suo supporto e speriamo di portare lo show nella realtà creando questa enorme competizione“.

FONTEmsn.com
Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it