chrome-os-potrebbe-presto-assomigliare-android-12

Il nuovo linguaggio di design di Google, Material You, si basa su combinazioni di colori su misura tratte dal tuo sfondo per tutte le tue app. È stato rilasciato con grande entusiasmo in Android 12, ma sembra che sarà presto disponibile in altri prodotti Google. Sembra che Chrome OS si stia preparando a fornire supporto completo per i temi Material You a tutti i migliori Chromebook e Chromebox.

Come osservato da 9to5Google, è sorto un nuovo flag in Chromium che indica l’arrivo di Material You per Chrome OS. La definizione di questo flag ‘ChromeOS Material Next MVP’ è la seguente: ‘Se abilitato, esegue ChromeOS in modalità Material Next MVP’. Material Next è il nome in codice interno di Google per Material You, lo sviluppo più recente del Material Design di lunga data dell’azienda.

Google sta lavorando sulla personalizzazione dell’interfaccia

Nel frattempo, MVP è una parola per sviluppatori che sta per ‘prodotto minimo vitale’, che si riferisce a una versione del software che è essenzialmente un prototipo funzionale. Ciò suggerisce che Google integrerà gradualmente gli aspetti della sua attuale versione di Material Design, piuttosto che semplicemente azionare un interruttore per abilitarlo completamente una volta.

Google sta prima cercando un meccanismo per offrire un’opzione rapida per modificare al volo i colori dell’interfaccia in base a variabili. Sembra che i colori saranno inizialmente basati su un mixer di colori nelle impostazioni o altrove.

È evidente che questa è solo una prima prova di Google che sta preparando Material You per il suo sistema operativo desktop, quindi potrebbe volerci ancora un po’ di tempo prima che diventi disponibile per i clienti. Come per qualsiasi funzione in fase di sviluppo, Google potrebbe apportare modifiche significative prima che qualsiasi cosa venga pubblicata.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.