google-tv-aggiornamento-richiesto-finalmente-arrivato

Google TV è l’opzione ideale per consolidare tutti i tuoi abbonamenti in streaming che continui a voler annullare. Sebbene la sua connessione con Android TV possa lasciare perplessi, l’azienda si impegna a renderlo il modo migliore per godersi la TV e i film nel tuo salotto. La funzione di ‘multi-profilo’ si sta finalmente dirigendo verso la piattaforma, il che dovrebbe rendere il binge-watching un po’ meno umiliante. Tuttavia, dovrai aspettare per provarli.

I profili sono stati rivelati nell’ottobre dello scorso anno, con una data di rilascio alla fine del 2021. Google ha ritardato indefinitamente i profili due mesi fa, non specificando un lasso di tempo entro il quale potrebbero apparire sui Chromecast supportati e sui dispositivi come i televisori compatibili di TCL. La riluttanza dell’azienda a impegnarsi per una data di lancio è stata evidenziata quando, in vista dell’I/O, ha annunciato l’arrivo di salvaschermi personalizzati, una funzionalità progettata per sincronizzarsi con i profili e visualizzare consigli personalizzati.

Google TV, l’aggiornamento non è disponibile per tutti

Sfortunatamente, anche l’I/O, luogo ovvio per un annuncio ufficiale della funzionalità, è finito senza darci nessuna informazione in merito. Invece, Google ha dichiarato che i profili saranno disponibili a partire da oggi, con compatibilità per tutti i dispositivi che eseguono il sistema operativo. I profili, a differenza degli screensaver, sembrano essere rimasti invariati dalla loro introduzione iniziale in ottobre e dal loro eventuale rilascio. I consigli personalizzati, le liste di controllo individuali e la sincronizzazione dei dispositivi erano tutte caratteristiche importanti l’anno scorso e ora sono tutte disponibili nella versione generale.

La maggior parte degli utenti non sembra avere ancora accesso ai profili. Google afferma che sarà disponibile per tutti nelle “prossime settimane”, chiedendo agli utenti di aspettare ancora un po’ prima che i loro profili si materializzino. Dopo sette mesi di paziente attesa per la compatibilità multiutente sul tuo Chromecast, attendere qualche altra settimana sembra essere un ‘sacrificio’.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.