Stranger-Things-4

Maggio è il mese in cui finalmente uscirà il continuo di una delle più grandi serie TV di Netflix: stiamo parlando della stagione 4 di Stranger Things.

Ma oltre a Stranger Things, ci sono molti altri spettacoli che arriveranno sul servizio di streaming a maggio del 2022.

The Circle (stagione 4)

Uno dei migliori reality show di Netflix. The Circle è una serie tv che ricorda il Grande Fratello, e adesso sta per arrivare la stagione 4. Come al solito, i concorrenti gareggeranno per essere l’individuo più votato alla fine del gioco in una serie di nuovi episodi pubblicati settimanalmente. I nuovi arrivati ​​non devono preoccuparsi, anche se farebbero sicuramente bene a guardare la terza stagione e il modo assolutamente selvaggio in cui è finita.

The Pentaverate

Mike Myers ha avuto alcune sporadiche apparizioni nei panni del Dr. Evil nel corso degli anni, ma niente di troppo sensazionale. Ora sta facendo un grande ritorno nella sua tanto attesa serie Netflix The Pentaverate, che segue gli sforzi di un giornalista canadese per aiutare a salvare un’organizzazione segreta da una minaccia interna. Questa serie limitata comica vede come protagonisti Keegan-Michael Key, Jennifer Saunders, Jeremy Irons e, naturalmente, Mike Myers che interpretano alcuni personaggi classici.

Workin’ Moms

Kate, Anne, Jenny, Sloane e Val sono tornate per altre avventure mentre Workin’ Moms si dirige verso la sesta stagione. Come al solito, la serie è incentrata su mamme trentenni che cercano di spingere nel mondo del lavoro oltre a crescere i figli.

L’avvocato Lincoln

Dal noto creatore televisivo David E. Kelley, questa versione televisiva di The Lincoln Lawyer è presente anche nel libro The Brass Verdict di Michael Connelly.

Manuel Garcia-Rulfo interpreta l’avvocato difensore Mickey Haller in questo adattamento, ma lavora ancora con una Lincoln Town Car con autista.

Love On The Spectrum

Quando l’originale Love On The Spectrum è stato presentato in anteprima, ha fatto parlare molte persone.

Ora sta tornando la serie, ambientata negli Stati Uniti con l’intenzione di mostrare più persone con autismo che cercano di trovare l’amore. In un momento in cui sono necessarie inclusività e rappresentazione, ora è il momento migliore per vedere storie che spesso non vediamo nel tentativo di comprendere meglio le sfide, le lotte e i trionfi che gli altri attraversano.

Avatar
Tech addicted, gamer ed editor su tecnoandroid.it