twitter-strumento-vibe-disponibile-molto-presto

Secondo quanto riferito, Twitter sta lavorando a una funzione di ‘controllo’ che consentirebbe agli utenti di regolare i propri stati in base al proprio umore, secondo la società. Una ricercatrice e reverse engineer di nome Jane Manchun Wong è stata quella che l’ha individuato sulla piattaforma di socialmedia Twitter. Sembra che la parola ‘Vibe’ sia usata contemporaneamente sia nei tweet che nei profili degli utenti, secondo le prove.

Gli screenshot della funzione sono forniti da Wong e indicano che puoi impostare la casella ‘Imposta uno stato’ direttamente sopra il campo in cui inserisci il messaggio. Ad esempio, ‘mangiare un delizioso ramen’ e ‘in agguato su Twitter’ sono stati due dei primissimi esempi. Non sappiamo ancora se le persone saranno in grado di creare i propri stati unici o se saranno obbligate a utilizzare quelli predefiniti, ma ci aspettiamo che lo faranno.

Twitter si prepara a rilasciare il nuovo strumento per gli utenti

Questa aggiunta, anche se non siamo sicuri se verrà implementata o meno, ricorda la funzione ‘sentimenti/attività’ di Facebook, presentata per la prima volta nel 2012. È quasi come se aggiungessi un altro strumento al tuo arsenale per personalizzare il tuo profilo sulla piattaforma tramite tweet. Wong ha anche condiviso lo screenshot con The Verge, che aveva uno stato segnaposto incompiuto di ‘Listening to AG Cook’ sotto il suo nome, oltre allo screenshot.

Un’altra cosa che non sappiamo è se questa funzionalità sarà disponibile o meno per tutti gli utenti, o se sarà riservata solo a coloro che si abbonano a Twitter Blue. E, con l’aggiunta di un pulsante Modifica all’orizzonte, includerebbe il tuo stato attuale oltre a quello precedente? Bisognerà vedere per credere se o quando il colosso dei social media farà dichiarazioni ufficiali su ‘Vibe’ nel prossimo anno.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.