monete rare

Anche un solo banalissimo centesimo potrebbe valere molto più di quanto pensi, e i collezionisti lo sanno bene. Sono ormai anni che circolano in rete vari annunci di monete molto rare, le quali riescono ad arricchire le persone e a far gioire anche il collezionista più accanito. Oggi parleremo nel dettaglio di una moneta che di per sé ha un valore minimo ma che potrebbe nascondere un vero e proprio tesoro.

In molti Stati europei circola, ormai dal lontano 2002, l’Euro. Proprio per questo, i suddetti Paesi hanno coniato più o meno monete di un determinato valore a seconda del periodo storico e ad altri fattori. Tuttavia, l’ingresso in scena della nuova valuta non fu di certo comodo: inizialmente vi fu molto scetticismo, ma i collezionisti, che la sanno davvero lunga, sapevano che avrebbero potuto avere per le mani un tesoro a lungo termine.

 

 

Monete rare: questo “semplice” 2 euro può valere una cifra impensabile

Come accennato prima, ogni Stato aveva la possibilità di rendere “omaggio” una qualsiasi moneta a qualche personaggio illustre o ad un evento particolarmente importante per il Paese. Di fatto, la moneta commemorativa da 2 euro di cui andremo a parlare oggi viene dal Principato di Monaco, che nel 2007 decise di onorare i 25 anni della morte di Grace Kelly coniando un pezzo davvero introvabile.

Nel piccolo Principato sono state coniate pochissime monete in onore della Principessa Grace, e infatti sono leggermente diverse dalle altre, poiché presenta un lato decisamente più prominente. Il valore effettivo del pezzo è dipeso da un particolare: le condizioni di conservazione. Meglio è conservata e più il valore sale.

Volete sapere quanto può valere? Se è a Fior di Conio, la moneta da 2 euro commemorativa di Grace Kelly può valere tranquillamente più di 1.000 euro, ma con un po’ di fortuna potreste anche ricavarci il quadruplo.

Christian Savino
Christian, 24 anni. Appassionato di tecnologia e musica da sempre. Autore per TecnoAndroid dal 2019.