NVIDIA, GeForce RTX 3090 Ti, GeForce RTX 3090, GPU

NVIDIA ha ufficialmente annunciato il debutto della nuova GeForce RTX 3090 Ti. La GPU di fascia alta è pensata non solo per i gamer ma anche per tutti coloro che hanno bisogno di sfruttare la potenza a disposizione con rendering e applicativi 3D.

La nuova GPU di NVIDIA va a migliorare ulteriormente la GeForce RTX 3090 grazie ad alcune soluzioni tecniche veramente estreme. L’architettura sulla quale è basata la scheda video è la Ampere GA102 che può contare su un numero di unità di elaborazione più elevato ma anche una frequenza operativa più alta.

Infatti, GeForce RTX 3090 Ti è caratterizzata dalla presenza di 84 Streaming Multiprocessor che portano il conteggio dei Cuda Core a 10.752. La frequenza della GPU si attesta su 1.860 MHz con un leggero incremento rispetto ai 1.695 MHz della RTX 3090.

 

NVIDIA ha annunciato la nuova GeForce RTX 3090 Ti, la GPU è la più potente per produttore ed è pensata per gamer e content creator

NVIDIA è intervenuta anche modificando la VRAM GDDR6X e introducendo una memoria più veloce in grado di raggiungere i 21 Gbps. Questo ha permesso di aumentare la larghezza di banda e ottenere una velocità di 1 TB/s.

Il produttore ha confermato che l’incrementi di prestazioni si aggira intorno al 64% rispetto alla GeForce RTX 2080 Ti . Prendendo in considerazione la GeForce RTX 3090 invece, l’aumento delle performance è di circa il 10%. In totale, la capacità di elaborazione della nuova soluzione si attesta sul valore di 40 TFLOPS.

Tutta questa potenza però ha un prezzo notevole. Il prezzo di lancio della GPU è fissato da NVIDIA a 1.999,99 dollari. Resta da capire la disponibilità della scheda video, un fattore chiave che potrebbe influenzare direttamente il prezzo finale per i consumatori.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger