Il governo si prepara ad allentare la morsa sul green pass, ecco le anticipazioni sulle novità di Aprile e Maggio.

Green Pass: Il governo lavora sull’allentamento delle misure

Il Covid non ci ha ancora abbandonato, dove in Europa si fa sentire ancora con decisione.

Nonostante una leggera inversione del trend settimanale, in Italia si alleggerisce la pressione su ospedali e terapie intensive.

Complice la campagna vaccinale che ha trovato larga adesione tra la popolazione, la quale ha mostrato un grande senso civico, complice anche la spinta dello strumento del Green Pass, in particolare sul settore lavoro.

Il 31 marzo scade lo stato di emergenza legato alla pandemia di coronavirus e il governo sta già lavorando per valutare come allentare le misure introdotte finora. In particolare si discute del tema green pass lavoro e attività commerciali.

Stando alle dichiarazioni rilasciate dal primo aprile non sarà più richiesta la certificazione verde sul lavoro, al di sotto dei 50 anni di età. Per gli over 50 sarà ancora necessaria, si pensa alla fatidica data del 15 giugno, giorno in cui cesserà l’obbligo vaccinale. Si è parlato tuttavia della possibilità di modificare gli accessi sul luogo di lavoro, sempre per gli over 50, da super green pass (ottenibile solo con la vaccinazione o guarigione dalla malattia) a Green pass base rilasciabile con tampone rapido dalle farmacie aderenti al servizio.

Per quanto riguarda le attività commerciali dovremmo assistere a un allentamento per  le attività all’aperto. Le consumazioni per bar e ristoranti che dispongono di un servizio esterno e arieggiato saranno consentite senza esibire il certificato.

Sono inoltre arrivate nuove indiscrezioni per quanto riguarda il mese di maggio. Al momento le voci che circolano, riguardano l’abolizione del certificato per tutte le attività al chiuso.

Sulla questione mascherine non sono state rilasciate informazioni e si presuppone per ora che l’obbligo al chiuso perdurerà a lungo. 

 

Mirko Pili
Autore Tecnoandroid con la passione per l'informatica. Ragioniere e perito commerciale mi occupo di Trading e commercio online.