SamsungSamsung è alle prese con la messa a punto di nuovi dispositivi pieghevoli che potrebbero arrivare sul mercato già nel corso dei prossimi mesi. I brevetti dimostrano chiaramente quelle che potrebbero essere le novità prossime al debutto. Uno dei più recenti descrive addirittura uno smartphone flessibile il cui display appare suddiviso in tre zone. Scopriamo, quindi, tutti i dettagli di quello che è momentaneamente denominato Samsung Galaxy Tri-Fold!

 

Samsung Galaxy Tri-Fold: ecco uno dei futuri pieghevoli del colosso!

 

Il pieghevole Samsung apparso nel brevetto recentemente scovato dal portale LetsGoDigital mostra quelle che potrebbero essere le particolarità di un futuro smartphone con display flessibile non appartenente alle serie attualmente in commercio.

Samsung ha lanciato quest’anno i suoi Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3 e nuove generazioni arriveranno senza alcun dubbio il prossimo anno. Accanto a queste farà la sua comparsa un dispositivo flessibile che i documenti trapelati indicano come appartenente a una presunta serie Galaxy Z Slide. 

Non conosciamo quelle che saranno le reali particolarità dello smartphone ma il brevetto a cui si fa riferimento raffigura un dispositivo con display suddiviso in tre sezioni grazie alla presenza di due cerniere e una fotocamera frontale sotto il pannello. Non manca il supporto alla S Pen e sul retro fa la sua comparsa un ulteriore display a cui il documento fa riferimento senza fornire alcuna informazione sulla sua posizione o sulle dimensioni.

Il colosso sembra aver optato anche per l’inserimento di un sensore per il riconoscimento dell’impronta digitale al di sotto dello schermo e di un comparto fotografico a tre sensori. Mancano ancora le specifiche tecniche dello smartphone ma quanto emerso permette comunque di immaginare esteticamente il dispositivo.