windtre modem libero

WindTre anche in questa parte conclusiva dell’anno ha previsto alcune novità sotto il punto di vista commerciale per i suoi clienti. Il provider arancione prosegue nel suo percorso di rimodulazioni per sue offerte, con una serie di modifiche che interessa particolarmente gli ex abbonati di 3 Italia. I cambi commerciali dell’operatore non riguardano tanto i costi delle tariffe quanto bensì le condizioni delle stesse promozioni.

 

WindTre, le prossime rimodulazioni per Novembre

La rimodulazione messa in atto da WindTre è doppia. Il provider continua nel suo percorso verso la continuità dei consumi, in linea con quelle che sono le direttive previste già da altri operatori come TIM e Vodafone.

Un primo cambiamento per gli utenti di WindTre è quello per la ricarica del credito residuo. Gli utenti che arrivano a scadenza della promozione senza credito per procedere ad una ricarica automatica, riceveranno soglie senza limiti per telefonate, SMS e Giga internet. I consumi illimitati avranno validità di un giorno e prevedono un costo di 0,99 euro. In caso di mancata ricarica, i consumi illimitati saranno prorogati anche per un secondo giorno.

Per gli utenti di WindTre il blocco del traffico in uscita sarò previsto solo a partire dal terzo giorno dal rinnovo della propria ricaricabile. Il credito a debito sarà invece recuperato dall’operatore alla prima ricarica utile.

Una successiva modifica per WindTre è quella relativa alla connessione internet. In caso di prematuro esaurimento delle soglie per internet, gli utenti avranno a loro disposizione un Giga extra sul profilo tariffario. Anche il Giga extra avrà il costo una tantum di 0,99 euro.