La piattaforma di pagamenti PayPal negli ultimi anni è stata arricchita da delle novità molto interessanti, l’ultima per esempio, permette agli utenti di dilazionare in tre rate mensili i propri acquisti, senza abbandonare la piattaforma e soprattutto, senza interessi.

Il nome scelto non a caso è PayPal Paga in 3 Rate e, cosa interessante, non prevede alcun interesse e spesa di gestione. Attivarlo è abbastanza semplice, scopriamo insieme come si fa.

 

PayPal permette di pagare in tre comode rate senza interessi

Durante la fase di acquisto, al momento del pagamento con PayPal, attraverso la schermata di selezione del metodo preferito, invece che scegliere la carta, di credito o di debito, o il conto corrente, si potrà optare per la nuova voce che avvia la rateizzazione. L’importo di ogni rata viene calcolato automaticamente in base al totale della spesa prevista, e in quanto impegno vincolante deve essere rimborsato.

All’atto della scelta di questa modalità di pagamento, procedendo, si pagherà subito la prima rata, ed il restante importo dovrà essere rimborsato nei due mesi successivi. Si può inoltre decidere di saldare anticipatamente, e quindi chiudere il finanziamento in qualsiasi momento prima della scadenza dell’ultima rata, anche in questo caso senza interessi.

Ecco una parte della descrizione della nuova funzione sul sito ufficiale PayPal: “Paga in 3 rate è un finanziamento in base alla quale l’utente può pagare in tre rate senza interessi gli acquisti idonei effettuati utilizzando il proprio conto PayPal. Al momento dell’acquisto viene effettuato un pagamento iniziale a cui fanno seguito rate mensili distribuite su due mesi a partire dalla data di sottoscrizione del contratto di finanziamento. Il pagamento viene effettuato tramite una carta di debito o credito valida o un conto corrente bancario confermato collegato al conto PayPal come metodo di pagamento“.