google-pixel-6a-primi-render-elencano-dettagli

Il rumor intorno al lancio di Google Pixel 6 e Google Pixel 6 Pro ad ottobre potrebbe essersi un po’ attenuato, ma le notizie di un potenziale Pixel 6a sono state scarse, o almeno così è stato fino ad oggi. Sono apparsi in rete una serie di render non ufficiali, i quali alimentano l’hype dei fan per questo dispositivo.

I render arrivano dai noti leaker OnLeaks e 91mobiles: abbiamo visto molte altre fughe di notizie dalle stesse fonti negli ultimi anni, quindi siamo abbastanza fiduciosi che ciò che vediamo in questi rendering somiglierà in qualche modo al Google Pixel 6a quando arriverà nei negozi.

Pixel 6a: lo smartphone arriverà (forse) ad agosto 2022

I rendering si basano su informazioni interne trapelate da Google e dai suoi partner della catena di approvvigionamento, quindi potrebbero esserci delle discrepanze tra queste immagini e il prodotto finale: non si tratta di rendering promozionali che Google stesso ha messo insieme.

Se queste particolari perdite sono corrette, il Pixel 6a avrà un display OLED piatto da 6,2 pollici, quindi sarà più piccolo sia del Pixel 6 che del Pixel 6 Pro. Apparentemente c’è una fotocamera selfie perforata e un sensore di impronte digitali sullo schermo, anche se non sembra che sarà incluso un jack per le cuffie.

Si dice che una fotocamera posteriore a doppio obiettivo sia in arrivo con il Pixel 6a, ma non sembra esserci molta fiducia intorno ad altre potenziali specifiche: un sensore Tensor personalizzato sarà ovviamente una possibilità e 6 GB-8 GB di RAM e 128 GB di spazio di archiviazione sembrerebbero giusti per un telefono di fascia media come questo.

Considerando che Google Pixel 4a è stato lanciato nell’agosto 2020 e Pixel 5a ha fatto il suo debutto nell’agosto 2021, ci aspetteremmo che il Pixel 6a si presenti nell’agosto 2022.