instagram-reels-alternativa-voce-robotica-tiktok

Instagram Reels, la piattaforma video in formato breve dell’app di social media simile a Snapchat Spotlight e YouTube Shorts, ha finalmente aggiunto una funzione di sintesi vocale. Con questo nuovo strumento, gli utenti possono aggiungere la narrazione parlata generata dalla macchina ai loro video, qualcosa che è già molto comune sulla piattaforma del concorrente TikTok.

I video di TikTok sono immediatamente riconoscibili grazie alla voce robotica spesso aggiunta ai contenuti. Apparentemente Instagram ha preso ispirazione da questa tendenza e ora offre il proprio strumento di sintesi vocale per la sua piattaforma Reels. La funzione leggerà il testo ad alta voce quando abilitata su un video.

Instagram Reels cerca di combattere il fenomeno TikTok

Sebbene alcune persone trovino fastidiosa la natura robotica delle voci generate dal computer, lo strumento è utile per i video che sono i migliori con la narrazione, ma i cui creatori non vogliono usare la propria voce. La funzione è ora disponibile nella sezione Reels dell’app Instagram.

Gli utenti possono aggiungere la narrazione vocale a un video aggiungendo prima del testo a un video in Reels, quindi toccando il pulsante del testo. Il pulsante del menu a tre punti ora include un’opzione ‘Sintesi vocale’ che, se toccata, presenta due diverse opzioni vocali tra cui scegliere.

La funzione è semplice da usare e, come bonus forse indiretto per Instagram, renderà i video dalla sua piattaforma più facilmente identificabili in base a nient’altro che alla voce presentata in essi. Oltre alla sintesi vocale, Instagram ha anche aggiunto Voice Effects to Reels, una nuova funzionalità che consente agli utenti di modificare l’audio del video utilizzando opzioni come ‘Annunciatore’, ‘Vocalist’ e ‘Gigante’.