monete rare

La numismatica, è uno degli hobby più diffusi al mondo. È davvero sorprendente che dei pezzi di metallo arrivino a raggiungere un valore pari a migliaia di euro o dollari. Ci sono alcune monete che valgono più di quanto si possa immaginare, fino a milioni di dollari. Il valore di una moneta dipende dall’importanza storica e dalla rarità del pezzo, e anche da errori di conio.

Monete piu’ costose della storia

1907 Altorilievo con doppia aquila di Saint-Gaudens

Questa moneta è stata rilasciata con un valore nominale di $ 20 nel 1907. La moneta è stata disegnata dal famoso scultore Augustus Saint-Gaudens. Il suo altorilievo rendeva le monete difficili da battere, e ne furono prodotte solo circa due dozzine di pezzi. Questi sono conosciuti come esemplari “Ultra High Relief” ora. Successivamente il design fu modificato molte volte e la moneta continuò fino al 1933. Due esemplari della moneta del 1907 sono ospitati nel museo Smithsonian. Un esemplare è stato venduto ad un’asta nel 2005 per quasi 3 milioni di dollari.

1822 Mezza Aquila

La Mezza Aquila del 1822 è una delle monete più rare nella storia della numismatica. La mezza aquila con la testa coperta sulla moneta è stata disegnata da John Reich. Sono stati prodotti circa 17.796 pezzi di questa moneta d’oro, ma ora se ne conoscono solo tre esemplari. Due di loro sono ospitati dalla National Numismatic Collection della Smithsonian Institution. L’altro esemplare è stato venduto nel 1982 per quasi settecentomila dollari.

Liberty Head Nickel

Il Liberty Head nickel è una moneta da 5 centesimi emessa nel 1913. Fu prodotta senza l’autorizzazione della Zecca degli Stati Uniti, e in numero molto limitato. L’esistenza delle monete divenne di dominio pubblico solo nel 1920, tutte di proprietà di Samuel Brown, ex dipendente della Zecca. Un esemplare del liberty nickel divenne la prima moneta ad acquisire un prezzo di 100.000 dollari nel 1972. Nel 1996, un altro esemplare divenne il primo a rompere la barriera del milione di dollari. Attualmente esistono solo cinque esemplari della moneta. Un esemplare è stato venduto per 3,7 milioni di dollari nel 2010.

1804 Dollaro d’argento

Il sesto posto nell’elenco delle monete più preziose è occupato dal dollaro d’argento del 1804. Queste monete non furono effettivamente coniate nel 1804, ma negli anni 1830. Con il busto della Libertà, questa moneta da un dollaro è stata prodotta come parte dei doni diplomatici per Edmund Roberts nelle sue missioni diplomatiche in Siam e Mascate. Queste monete sono divise in tre “Classi” e se ne conoscono solo 15 esemplari. Gli esemplari di Classe I sono quelli di maggior pregio. Un esemplare di Classe I, precedentemente di proprietà del Sultano di Muscat, è stato venduto per 4,1 milioni di dollari nel 1999.

2007 Regina Elisabetta II

Prodotta nel 2007 dalla Royal Canadian Mint, è stata la prima moneta al mondo con un valore nominale di un milione di dollari. Ogni esemplare è stato realizzato con 100 kg di oro con una purezza del 99,99%. Raffiguranti la regina Elisabetta II su un lato e tre foglie d’acero sull’altro, sono stati realizzati per promuovere la nuova linea canadese di monete d’oro Maple Leaf. Finora sono state acquistate cinque monete. Un esemplare è stato venduto per 4,02 milioni di dollari a un’asta a Vienna nel 2009.