samsung-nuova-funzione-espandere-ram-smartphone

Quest’anno, una tecnologia che sta lentamente guadagnando popolarità è una funzione che aumenta la capacità della RAM. Questa tecnologia funziona utilizzando parte dello spazio di archiviazione gratuito e convertendolo in capacità RAM. Pertanto, gli smartphone con RAM insufficiente possono ottenere più memoria da utilizzare.

Una delle aziende più recenti ad utilizzare questa tecnologia è Samsung. In precedenza, è stato riferito che la versione indiana del Samsung Galaxy A52s 5G ha una nuova funzionalità chiamata RAM Plus. Ciò consente agli smartphone Samsung di fascia media di ottenere fino a 4 GB di espansione di memoria.

Samsung espanderà questa funzione a più modelli

L’ultimo rapporto su questa tecnologia mostra che il produttore sudcoreano estenderà questa funzionalità a più modelli. In effetti, l’azienda estenderà questa funzionalità anche a più mercati. È interessante notare che gli smartphone Samsung di fascia media come Galaxy A52 5G avranno questa funzione. Inoltre, anche i device come il Samsung Galaxy Z Fold 3 con una grande memoria avranno questa funzione.

Recentemente, Samsung Galaxy Z Fold 3 ha aggiornato questa funzione, quindi Samsung alla fine espanderà lo spazio di archiviazione virtuale ad altri telefoni di fascia alta e di punta, come la serie Galaxy S21. La precedente One UI 4.0 beta della serie Galaxy S21 (Android 12) non sembra includere la funzione RAM Plus. Tuttavia, questa funzione potrebbe ancora essere visualizzata nei futuri aggiornamenti di sistema.

Marchi come Xiaomi o Realme, Oppo e Vivo includono già opzioni di RAM virtuale, questa funzione finirà sicuramente per raggiungere la maggior parte dei dispositivi. È anche possibile che Google lo includa come impostazione utente all’interno di Android. La RAM virtuale consente al sistema di avere maggiori capacità durante l’esecuzione di applicazioni in background o durante il mantenimento delle stesse caricate in memoria, ma tutti questi processi saranno sempre molto più lenti rispetto a quando si utilizzasse la RAM reale.