ipad-air-oled-programma-apple-nuove-strategie-pro

Da luglio, abbiamo ricevuto notizie secondo cui il primo iPad dotato di display OLED non arriverà l’anno prossimo, contrariamente a quanto indicato da perdite precedenti. Si diceva che l’iPad Air sarebbe passato a OLED nel 2022, ma l’analista di Apple Ming-Chi Kuo afferma che Apple ha ora abbandonato il piano, secondo 9to5Mac.

Kuo aveva affermato a marzo che i tablet economici come l’iPad Air e l’iPad entry-level avrebbero adottato la tecnologia OLED invece della tecnologia mini-LED superiore che l’ultimo iPad Pro da 12,9 pollici vanta perché quest’ultimo è più costoso.

iPad Pro potrebbe includere display mini-LED

A luglio, Display Supply Chain Consultants (DSCC) ha riferito che il primo iPad OLED non sarebbe arrivato fino al 2023. Kuo ora afferma anche che l’iPad Air rimarrà con i pannelli TFT-LCD nel 2022. Ciò è apparentemente dovuto a problemi di prestazioni e costi. Non ha detto nulla sul fatto che otterranno OLED nel 2023, ma sembra probabile dato che LG ha già commercializzato la tecnologia e in precedenza si diceva fornisse pannelli per gli iPad OLED del 2023.

Pochi giorni fa, The Elec della Corea del Sud ha detto lo stesso. Secondo la pubblicazione, Samsung non fornirà pannelli OLED per il modello da 10,86 pollici. Apple avrebbe chiesto una struttura tandem a due stack perché offre più luminosità e allunga la vita del pannello fino a quattro volte. Samsung aveva insistito sull’utilizzo di una struttura a stack singolo.

Kuo ha anche affermato che l’iPad Pro da 11 pollici del prossimo anno avrà anche uno schermo mini-LED. Questo, unito al chip M2, potrebbe rendere i prossimi iPad Pro i migliori tablet sul mercato. Si prevede che anche i prossimi MacBook Pro da 14 e 16 pollici utilizzeranno la tecnologia.