Apple: il grande giorno è arrivato, ecco come aggiornare iOS 15 e iPadOS 15

Sono arrivati gli aggiornamenti iOS 15 e iPadOS 15. Ma come si attivano e quali sono i passaggi necessari? Intanto Apple spiega che iOS 15 offre tante nuove funzioni “per restare in contatto, concentrarsi meglio, esplorare il mondo e sfruttare il potere dell’intelli­genza on‑device”. Tra le tante novità di questa major release di iOS c’è SharePlay per FaceTime e la modalità “Full immersion”. Di cosa si tratta? Lo scoprirete soltanto vivendo!

Apple: dispositivi sono compatibili iOS 15 e iPadOS 15?

iOS 15 e iPadOS 15 sono compatibili con:

  • iPhone 12
  • iPhone 12 mini
  • iPhone 12 Pro
  • iPhone 12 Pro Max
  • iPhone 11
  • iPhone 11 Pro
  • iPhone 11 Pro Max
  • iPhone XS
  • iPhone XS Max
  • iPhone XR
  • iPhone X
  • iPhone 8
  • iPhone 8 Plus
  • iPhone 7
  • iPhone 7 Plus
  • iPhone 6s
  • iPhone 6s Plus
  • iPhone SE (1a generazione)
  • iPhone SE (2a generazione)
  • iPod touch (7a generazione)

iPad

  • iPad Pro da 12,9 pollici (5a generazione)
  • iPad Pro da 11 pollici (3a generazione)
  • iPad Pro da 12,9 pollici (4a generazione)
  • iPad Pro da 11 pollici (2a generazione)
  • iPad Pro da 12,9 pollici (3a generazione)
  • iPad Pro da 11 pollici (1a generazione)
  • iPad Pro da 12,9 pollici (2a generazione)
  • iPad Pro da 12,9 pollici (1a generazione)
  • iPad Pro da 10,5 pollici
  • iPad Pro da 9,7 pollici
  • iPad (8a generazione)
  • iPad (7a generazione)
  • iPad (6a generazione)
  • iPad (5a generazione)
  • iPad mini (5a generazione)
  • iPad mini 4
  • iPad Air (4a generazione)
  • iPad Air (3a generazione)
  • iPad Air 2

Come scaricare e installare iOS 15 e iPadOS 15?

Il modo più semplice per scaricare e installare iOS 15 e iPadOS 15 è direttamente dal dispositivo, andando in Impostazioni sul proprio iPhone o iPad. Per farlo munitevi di una buona connessione Wi-Fi. Se si sceglie questo aggiornamento – in gergo denominato OTA (over the air) – basterà cliccare su Impostazioni > Generali > Aggiornamento Software. A questo punto il dispositivo controllerà gli aggiornamenti disponibili e, a partire dalle ore 19, mostrerà la possibilità di aggiornamento a iOS 15 e iPadOS 15.