wi fiLa connessione internet, meglio ancora la rete Wi Fi, è un uno strumento ormai indispensabile nelle mostre abitazioni. Tuttavia può capitare che una parte della casa non sia sufficientemente coperta dal segnale, creando uno spiacevole disagio. Le soluzioni per risolvere questo genere di problema sono tante; si potrebbe, ad esempio, spostare il modem in una zona più centrale dell’abitazione, in modo da rendere la diffusione del segnale più omogenea.

Se spostare il modem però risulta impossibile, un’altra opzione è quella di acquistare un ripetitore di segnale per estendere la portata del Wi Fi; una volta collegato alla corrente elettrica e sincronizzato al modem seguendo le istruzioni, permetterà di ampliare il segnale verso la zona della casa interessata. Tuttavia se si cerca una soluzione low cost al problema, potrebbe bastare una semplice lattina.

Wi Fi: come potenziare il segnale utilizzando solo una lattina

 

Utilizzando una lattina si potrà infatti ampliare la portata della rete Wi Fi e direzionarla verso la zona interessata. Il procedimento è molto semplice e basterà avere a disposizione, oltre che la lattina, un paio di forbici. Il primo passo, dopo aver svuotato la lattina, è quello di tagliarne il fondo.

Una volta rimossa la parte inferiore si potrà passare a tagliare quella superiore; questa però non andrà completamente rimossa. Completato questo processo si dovrà tagliare la lattina per tutta la sua lunghezza. A questo punto basterà inserire l’antenna del modem nel foro della lattina e direzionarla in modo da dirigere il segale verso la zona della casa interessata. Un sistema semplice ma funzionale che può risolvere rapidamente i problemi di copertura del segnale Wi Fi.