blankDopo aver trascorso circa due giorni in orbita a bordo della capsula SpaceX Dragon, conducendo ricerche scientifiche, gustando alcuni pasti, interagendo con le persone sulla Terra e persino lanciando una scommessa sportiva dallo spazio, la navicella della spedizione Inspiration4 ha iniziato una serie di manovre per l’atterraggio.

Sono stati raggiunti i 565 km sopra la Terra dopo aver fatto diverse volte il giro del pianeta ad un’altezza di 585 km e 575 km. In tre giorni terrestri, l’equipaggio ha vissuto oltre 25 albe e 25 tramonti. Torneranno sulla Terra a distanza di 3 giorni e atterrando nell’oceano. Questa missione segna un importante passo avanti per il turismo spaziale e per i piani di Elon Musk e SpaceX di rendere lo spazio accessibile a chiunque abbia i soldi per finanziare un razzo.

Bezos e Musk quasi amici in occasione del successo di Inspiration4

Jeff Bezos ed Elon Musk hanno avuto alcune differenze di recente, principalmente per i contratti vinti da SpaceX per portare gli astronauti sulla Luna, che Bezos ha tentato di recuperare per la sua Blue Origin per vie legali. Musk ha ripetutamente deriso Bezos. La missione Inspiration4 è anche un promemoria di quanto SpaceX sia molto più avanti rispetto a Blue Origin. Il viaggio nello spazio di Bezos ha a malapena raggiunto gli obiettivi previsti. Tuttavia, Bezos ha gioito per il successo di Inspiration4. Sembrano aver trovato una causa comune nella (forse discutibile) convinzione che questo viaggio molto costoso renda lo spazio accessibile a tutti.

L’equipaggio di Inspiration4 ha completato oltre 15 orbite durante il primo giorno nello spazio. Nel corso delle ultime 24 ore, gli astronauti hanno condotto una serie di esperimenti scientifici, risposto alle domande dei pazienti del St. Jude Children’s Research Hospital e persino fatto una storica prima scommessa sportiva dallo spazio. La missione concepita da Jared Isaacman nasce principalmente per sensibilizzare e sostenere il centro oncologico pediatrico dell’ospedale appena citato. SpaceX, nel frattempo, ha superato un nuovo record di 585 chilometri con la sua navicella, la quota più alta della Stazione Spaziale Internazionale – e 10 chilometri più in alto di quanto inizialmente previsto dalla compagnia.