blank

WhatsApp continua a lavorare per migliorare le funzionalità legate alla gestione della messaggistica. Dopo le ultime novità relative ai messaggi effimeri, i colleghi di WABetainfo hanno documentato lo sviluppo della funzione per aggiungere delle reazioni ai messaggi.

È una caratteristica che altre note app offrono da tempo, si pensi a Facebook Messenger o a Instagram, ma che non è mai stata integrata dal team di WhatsApp, evidentemente ora interessato a colmare il gap con la concorrenza.

 

WhatsApp sta lavorando ad una nuova ed interessante funzione

Le prove dei progressi compiuti in tal senso dagli sviluppatori al momento si sostanziano nella schermata che mostra un messaggio di WhatsApp in cui si invita l’utente ad aggiornare l’app per visualizzare correttamente la reazione ricevuta. È evidente che si tratta di una caratteristica in sviluppo, anche se non è ancora possibile sapere qualcosa in più sull’aspetto che avranno le reazioni e sulle modalità di funzionamento.

La schermata è stata tratta da una versione beta di WhatsApp per Android, ma verosimilmente le reazioni saranno disponibili anche nella versione per iOS e per Web/Desktop. Quando, come sempre avviene nel caso di nuove funzioni di WhatsApp, è ancora prematuro stabilirlo. In genere l’intervallo di tempo che intercorre tra il primo avvistamento di una nuova caratteristica dell’app e l’effettiva integrazione nella versione stabile non è contenuto.

Vi ricordo che l’applicazione, grazie alla funzione multidispositivo, potrà essere utilizzata anche su tablet ed iPad. Con il multi-device 2.0, invece, si potranno connettere fino a 4 dispositivi, tablet compresi, e ognuno di essi sarà indipendente: non servirà quindi avere il telefono sempre connesso al profilo.