Startup, Startup Geeks, Startup Builder

Sta per iniziare una nuova edizione dello Startup Builder, il programma di incubazione rivolto a tutti gli sturtupper che hanno una nuova idea di business che ritengono rivoluzionaria. Il percorso partirà il 20 settembre e durerà fino al 12 dicembre ma le iscrizioni sono già aperte.

Il programma è organizzato da Startup Geeks e permette agli statupper di valutare la propria idea di business e capire se si tratta di un progetto realizzabile. Il percorso è strutturato su  12 settimane attraverso lezioni dedicate alla formazione imprenditoriale e attività di mentorship.

Il tasso di successo delle idee nate grazie a Startup Geeks è estremamente elevato. Oltre l’80% dei progetti hanno proseguito oltre la fase di incubazione. Di questi, il 34% hanno costituito nuove società e fondato la startup, raggiungendo finanziamenti pari a 1,4 milioni di euro.

 

Startup Builder è il programma pensato per gli startupper che vogliono sviluppare una propria idea di business

Giulia D’Amato, co-founder di Startup Geeks, ha dichiarato: “Il nostro percorso di incubazione non promette di fondare una startup di successo. Promette di ottenere conoscenze, competenze e una mentoring esclusiva per capire se la propria idea di business ha un futuro e in caso il processo di validazione risulti essere positivo, di avere le basi per portare l’azienda sul mercato e farla crescere in modo consapevole”.

La fase di selezione è fondamentale per permettere una scrematura iniziale e consentire solo alle idee migliori di accedere ai finanziamenti. La competizione sarà molto serrata, infatti durante le precedenti edizioni del progetto hanno partecipato oltre 300 startupper.

Oltre 100 mentor provenienti da grandi aziende come Linkedin, Amazon e Boston Consulting Group hanno messo a disposizione le proprie competenze agli startupper. Gli utenti interessati potranno collegarsi alla pagina ufficiale per proporre la propria candidatura allo Startup Builder.