the-100-spunta-titolo-del-prequel-confermato-da-the-cw

The CW ha confermato il prequel di The 100 che porterà gli spettatori alle origini della storia. Sebbene questa notizia non sia uno scoop, quello che invece ha dell’incredibile è che in questi giorni qualcuno ha azzardato qualcosa. Spunta infatti un possibile titolo della nuova serie TV. Scopriamo insieme tutti i dettagli e quanto verosimili potrebbero essere.

 

The 100: lavori in corso per il futuro prequel

Mark Pedowitz, CEO di The CW, durante la presentazione del palinsesto dell’emittente televisivo statunitense per l’anno 2021-2022, aveva dichiarato: “Ci sono ancora discussioni in corso, tuttavia non c’è ancora nulla di concreto, nel modo più assoluto. Però ne stiamo ancora discutendo“.

Sebbene questa affermazione potrebbe depistarci, facendoci credere che non ci sia ancora nulla di concreto in merito, i lavori per il futuro prequel di The 100 sono già iniziati. A confermarlo, le parole dello showrunner Jason Rothenberg:

Vorrei che questa stagione colleghi tutti i punti, riempa gli spazi, insomma che dia risposte a tante domande, incluso il perché il bunker era vuoto quando lo hanno aperto nella quarta stagione. Lo show originale è sempre stato pensato per mostrare molto di più della semplice sopravvivenza. Questa è una storia di tribalismo, che mostra di cosa sono capaci le persone per proteggere i loro cari. In questa nuova serie il motto di Callie è ‘Non mi interessa chi sono, li devo salvare‘. Lei è la protagonista dei giorni nostri“.

Una ricca dichiarazione in merito al prequel di The 100. Ma se pensate che questo può bastare per placare la vostra sete di scoop, vi sbagliate di grosso. Ecco una novità che aci ha lasciato senza parole.

 

TVLine rivela il titolo del prequel

In un articolo pubblicato diversi giorni fa, ma in costante aggiornamento, TVLine ha rivelato quello che potrebbe potenzialmente essere, dato che nessuno ha confermato ufficialmente, il titolo del nuovo prequel di The 100.

È proprio l’articolo pubblicato da TVLine a rivelare che si potrebbe chiamare “The 100: Second Dawn“. Non sappiamo se lo hanno fatto per attirare l’attenzione oppure perché hanno avuto qualche dritta da chi è addetto ai lavori. Resta comunque il fatto che ci sta molto bene e potrebbe essere una scelta più che adatta.

 

FONTETVLine