Postepay: arriva il nuovo messaggio che accede di nascosto ai conti

Tutte le volte che si parla di truffe, bisogna capire che questa piaga potrebbe toccare qualsiasi ambito legato al web.

Visto che oggi al web vi è legata a qualsiasi cosa, gli utenti devono tenere sempre gli occhi bene aperti, soprattutto quando si tratta di finanza e transazioni online. Questo mondo è infatti uno di quelli più presi di mira dai truffatori, i quali sanno di trovare terreno fertile soprattutto negli utenti meno esperti. Per quanto concerne le carte di credito, soprattutto la Postepay potrebbe rientrare tra i target preferiti dai malviventi, visto che è la carta più diffusa sul territorio italiano. Proprio per questo potrebbe garantire una percentuale di riuscita molto maggiore rispetto ad un tentativo di truffa inoltrato su un’altra carta. C’è in circolo un nuovo tentativo di phishing che anche questa volta fingerebbe di arrivare da Poste Italiane.

 

Postepay: si rischia davvero tanto se non si riflette, ecco il nuovo messaggio phishing in arrivo

Gentile utente

Con la presente email, ti informiamo che la tua utenza e le funzioni del tuo conto Intesa sono state temporaneamente disabilitate. Abbiamo applicato queste restrizioni sul tuo conto perchè hai raggiunto una soglia di attività che richiede la verifica obbligatoria di alcune delle tue informazioni

Non potrai più prelevare denaro o effettuare pagamenti con la tua carta se non procedi con l’aggiornamento del tuo profilo Online Banking.

Puoi effettuare l’aggiornamento del tuo profilo sul nostro sito, cliccando sul link seguente:

LINK: AREA CLIENTI POSTEPAY

Ti ringraziamo per la tua collaborazione!

Assistenza Clienti Postepay