Netflix: l'accordo con Powerhouse Animation Studios che soddisferà gli amanti degli anime

Amanti degli anime, l’annuncio che stiamo per darvi farà breccia nel vostro cuore, ve lo assicuriamo. Siete pronti? È arrivato il momento di svelarvi una grande notizia. Powerhouse Animation Studios, lo studio d’animazione statunitense responsabile della produzione di Castlevania e dei nuovi anime di Tomb Raider e Skull Island, ha stretto un importante accordo “first look” con Netflix. Sapete cosa significa questo? Serie esclusive assicurate anche nel corso dei prossimi anni.

Netflix: in cosa consiste l’accordo con lo studio d’animazione statunitense

Cosa si intende per “first look deal”? Trattasi di un contratto che permette di ricevere una somma di denaro per un periodo di tempo determinato, in cambio del diritto di prima negoziazione per l’acquisto di un prodotto. Più semplicemente, qualora Powerhouse Animation dovesse avere una nuova sceneggiatura tra le mani, dovrà obbligatoriamente proporla prima a Netflix. Questa deciderà a sua volta se acquistare i diritti per la distribuzione o rifiutare.

Powerhouse Animation è uno studio all’altezza del suo nome“, ha dichiarato Taiki Sakurai, Chief Producer del reparto anime di Netflix. “Gli animatori sono estremamente talentuosi, e hanno l’abilità di raccontare storie innovative che trascendono confini e barriere linguistiche. Siamo onorati di espandere la nostra partnership con uno studio con cui abbiamo già collaborato a lungo“.

Netflix sta cambiando l’industria dell’animazione, e Powerhouse Animation è onorata di poter far parte di questo cambiamento“, ha commentato Brad Graeber, CEO di Powerhouse. “In questo studio, i nostri incredibili animatori vogliono continuare a creare contenuti che possano rompere la barriera che impedisce all’animazione di diventare un vero e proprio medium, anziché un semplice genere“.