dazn-uefa-europa-league-addio-canale-satellitare-sky

Dopo la notizia che DAZN ha acquisito i diritti della Serie A, ecco ora un altro duro colpo per Sky. Addio satellite per DAZN e benvenute novità! Di cosa si tratta? Ma della Uefa Europa League e della Uefa Conference League che ora saranno disponibili anche nell’ormai famoso e apprezzato servizio streaming sportivo. Ci attendono un 2021 e un 2022 da urlo! Ecco tutti i dettagli.

 

DAZN: addio satellite e addio Sky Q

Come vi avevamo già ampiamente comunicato, dopo l’acquisizione della Serie A da parte di DAZN, la dirigenza ha deciso di dire addio al canale via satellite realizzato appositamente da Sky e all’app su Sky Q.

Una situazione che ha generato molte polemiche e parecchio malcontento nei clienti della nota azienda di pay-per-view. Una sorta di confusione sul da farsi per gli abbonati Sky che ora si trovano tra due fuochi, anche perché DAZN ha sferrato un altro duro colpo.

 

UEFA Europa League e UEFA Conference League

In pratica DAZN, dalla prossima stagione calcistica, trasmetterà anche la UEFA Europa League e il meglio della UEFA Conference League. Non solo, ma questo accordo resterà in auge fino al 2024.

Un colpaccio per Sky che dovrà condividere i match con l’ormai suo più acerrimo nemico DAZN. Nonostante non sia sua esclusiva, molti clienti del servizio Sky, visto ciò che è successo con la Seria A, potrebbero decidere di rinunciare all’abbonamento della nota azienda londinese.

Si prevede quindi un esodo di utenti che, ormai delusi, decideranno di spostarsi su DAZN. Tanto tra serie TV e film anche Netflix e Amazon Prime non hanno nulla da invidiare a Sky! Vedremo quindi cosa succederà nei prossimi giorni o mesi prima del fischio di inizio della UEFA Europa League. E non mancherà anche la UEFA Women’s Champions League fino al 2025 compreso.

Intanto però gustiamoci le tanto meritate vacanze dopo un anno impegnativo sia a livello lavorativo che a causa della pandemia Covid-19 che ha colpito tutto il mondo, anche quello del calcio.

FONTEFanpage