covid-19-monete-da-collezione-2-euro-commemorativa

Il Poligrafico e Zecca dello Stato ha realizzato una moneta da collezione per non dimenticare i sacrifici di tutti gli operatori sanitari in lotta contro il Covid-19. Si tratta di una moneta da 2 Euro davvero speciale. Il suo compito sta nel ricordare un periodo della storia umana davvero triste e difficile che oggi non si è ancora concluso. Scopriamone insieme il valore, per ora morale e sentimentale, di questa bella idea per avere traccia di ciò che l’uomo è disposto a fare per i suoi simili e che ha fatto in tempi di Covid-19 salvando molte vite.

 

2 Euro commemorativa per dire grazie a operatori e operatrici della sanità che lottano contro il Covid-19

Il Poligrafico Zecca dello Stato in collaborazione con il Ministero delle Finanza hanno deciso di omaggiare tutti gli operatori e le operatrici della sanità. Uomini e donne che hanno fatto e stanno facendo tutto il possibile per salvare più persone possibili da questo terribile virus chiamato Covid-19.

Molti di loro hanno messo a repentaglio la loro vita e alcuni l’hanno persa. Un mostro allora sconosciuto quando, nel febbraio 2020, scoppiò la pandemia che ad oggi ha ucciso quasi 4 milioni di persone. Per non dimenticare quanto sono stati preziosi coloro che negli ospedali si sono prodigati a favore dei loro simili contagiati, è stata realizzata questa moneta da 2 Euro.

 

Due versioni per la 2 Euro commemorativa

Sono due le versioni pensate per questa 2 Euro commemorativa Covid-19. La prima, da collezione, in versione limitata che sarà acquistabile con tanto di confezione per conservarla con le sue certificazioni di autenticità.

La seconda invece sarà destinata all’utilizzo. Quindi distribuita a tutti i cittadini che potranno così avercela tra le mani e non dimenticare il prezioso lavoro degli operatori sanitari che hanno combattuto contro il Covid-19 per tutti noi.

covid-19-2-euro-commemorativa-operatori-sanitari

Questa 2 Euro raffigura un operatore e un’operatrice della sanità e in alto, a fare da cornice, la scritta “Grazie“. In basso, al centro, l’anno di realizzazione del conio, il 2021. Il Ministro dell’Economia Daniele Franco, in un intervento durante la presentazione di questa 2 Euro commemorativa Covid-19, ha dichiarato: “In questa fase di sofferenza c’è stata molta solidarietà e in prima linea ci sono stati loro. I primi a pagarne un prezzo molto alto. Questa moneta vuole essere un piccolo ringraziamento per loro“.

Concludiamo con le parole di Paolo Aiello, amministratore delegato del Poligrafico e Zecca dello Stato, che descrive la funzione della 2 Euro Covid-19 commemorativa: “È un modo per ringraziare gli operatori sanitari in modo corale. La moneta, infatti, è un oggetto che viene diffuso, che circola. Ne saranno distribuite infatti oltre 6 milioni“.

Per chi è appassionato di numismatica non può essere indifferente a questa 2 Euro, anche perché, come la 2 Euro di Spagna, in futuro potrà aumentare il loro valore trasformandosi in un ottimo investimento.

FONTERai News