Honor, Honor X20, Honor X20 SE, MediaTek, Dimensity 700

Con il lancio dei nuovi Honor 50, il brand cinese ha avviato ufficialmente un nuovo corso. L’azienda non è più collegata in alcun modo a Huawei e questo ha permesso al produttore di tornare ad utilizzare i Google Mobile Services.

Questa scelta apre nuove prospettive per Honor, tra cui il ritorno in grande stile sul mercato internazionale. Ecco quindi che per essere appetibile ai consumatori il brand deve realizzare tanti nuovi device, adatti ad ogni esigenza degli utenti.

Non sorprenderà scoprire che il produttore sta lavorando ad un nuovo device chiamato Honor X20 SE. A giudicare dalle prime indiscrezioni emerse, si tratta di uno smartphone di fascia media ma con specifiche tecniche interessanti.

 

Honor X20 SE potrebbe essere il nuovo device del produttore

Il noto leaker Digital Chat Station ha rivelato che il device Honor X20 SE sarà caratterizzato da un display da 6.6 pollici con supporto al refresh rate a 90Hz. Il SoC che spingerà il device sarà il MediaTek Dimensity 700 con almeno 6GB di memoria RAM.

Il comparto fotografico sarà caratterizzato da una singola ottica frontale inserita in un notch tondo posto nella parte sinistra del display. Sul retro, invece, troverà spazio una tripla fotocamera.

Il sensore principale sarà da 64 megapixel mentre sugli altri due non sono ancora trapelati dettagli. Tuttavia, possiamo aspettarci una lente ultrawide e un sensore macro. In alternativa, la macro potrebbe essere sostituita da un sensore di profondità. Le fotocamere dovrebbero essere allineate in verticale come per gli altri device della serie Honor X20.

Ci aspettiamo anche che Honor X20 SE supporterà la ricarica rapida a 22W. Purtroppo al momento non sono disponibili ulteriori dettagli sulle specifiche del device. Aspettiamo nuove informazioni che ne sveleranno altri aspetti.