TikTok: il segreto per finire nei "Per te" ed ingannare l'algoritmo

L’algoritmo di TikTok è una preda piuttosto difficile da ingannare, difatti nonostante siamo nel bel mezzo del 2021 nessuno di noi ha ancora capito come funzioni realmente. Qui di seguito troverete tutte le informazioni utili per raggiungere il vostro obbiettivo: rientrare nei “Per te” e divenire virali.

Innanzitutto “Per Te” è il luogo più importante per ByteDance in quanto motore dell’attrazione e della permanenza. Per questo motivo TikTok seleziona una serie ben accurata di video per ciascun utente.

TikTok: come diventare virali sulla piattaforma

In che modo possiamo raggiungere la meta ambita ed arrivare nei “Per te”? Esistono fattori che includono:

  • Interazioni sui post: le attività dell’utente come i like, le condivisioni, i commenti su video altrui
  • Attività dell’utente: gli account che segue e i contenuti creati
  • Tempo di visualizzazione: di particolare importanza è la visione completa di un video
  • Informazioni sui video: descrizione, suoni usati ed hashtag per ogni video, segnalano al sistema gli interessi di chi produce e vede quei contenuti
  • Impostazioni del dispositivo usato e dell’account: meno importanti per l’algoritmo ma pur sempre utili, sono la lingua, la nazione e il tipo di device.

TikTok per giunta si distingue dalle altre piattaforme per ben 2 elementi:

  • minore considerazione del numero di follower: generalmente il successo di un contenuto è dipeso dal numero di follower dell’account, qui invece non è così.
  • attenzione alla varietà: l’algoritmo è stato progettato per dare spazio anche agli utenti con meno notorietà rispetto ad altri. In questo modo tutti avranno la possibilità di diventare famosi

D’altro canto, se molto spesso nei vostri “Per te” capitano video a cui non siete minimamente interessati, vi consigliamo di non interagire con essi (commenti, like).