iPhone 13 o iPhone 12SNon sembrano esserci dubbi ormai: la prossima generazione di iPhone 13 sarà rilasciata nel mese di settembre. Il colosso di Cupertino sta lavorando ai suoi dispositivi e l’attesa sembra essere ormai breve. Seppur ancora indicate tramite nome in codice, le varianti in arrivo sono state già registrate presso la Commissione economica eurasiatica.

La notizia permette, quindi, di affermare che non vi sarà alcuna posticipazione della data di lancio dei nuovi iPhone ma ciò non elimina i dubbi relativi a quello che sarà il nome adottato da Apple per indicare i dispositivi.

Il dibattito attorno a quella che sarà la scelta del colosso si è aperto nei mesi scorsi ma continua a non trovare soluzione. Apple potrebbe seguire l’ordine numerico e decidere di chiamare i suoi smartphone iPhone 13 o optare per la dicitura iPhone 12S.

iPhone 13 o iPhone 12S?

 

A giustificare la scelta del nome iPhone 12S anziché iPhone 13, secondo alcune voci, vi sarebbero ben due motivi. In primo luogo, l’introduzione di poche novità potrebbe giustificare l’opzione iPhone 12S. Apple potrebbe così presentare i nuovi dispositivi come una versione leggermente aggiornata rispetto all’ultima generazione rilasciata.

Il colosso, inoltre, potrebbe preferire il nome iPhone 12S anche per motivi socio-culturali che potrebbero influenzare gli acquirenti per via delle credenze legate al numero tredici e alla sua negatività.

L’adozione del nome iPhone 13, stando a quanto rivelato dalle precedenti indiscrezioni, potrebbe avere un impatto poco positivo sull’utenza che potrebbe non optare per l’acquisto dei nuovi modelli.

Il colosso in questo caso dovrebbe procedere con il lancio di quattro modelli di iPhone 12s, tra i quali sarà presente l’ultimo iPhone in versione “mini”, per poi presentare nel 2022 la nuova serie di iPhone 14, che pur essendo costituita da quattro modelli non avrà alcun iPhone 14 mini.