Tesla, Model S Plaid, Model S, Elon Musk

La nuova Model S Plaid è il fiore all’occhiello di Tesla. Il produttore californiano è riuscito a realizzare la berlina di serie più potente di sempre. La vettura può vantare prestazioni da supercar grazie ai 1020 cavalli di potenza che è in grado di sprigionare.

Grazie ai tre motori elettrici, la Model S Plaid può effettuare uno scatto da fermo impressionante. Tesla ha più volte dichiarato che per arrivare da 0 a 100km/h, la vettura ci impiega appena 1.99 secondi.

Sebbene possa sembrare solo una trovata pubblicitaria, il veicolo elettrico possiede veramente un’anima sportiva. Durante la presentazione della vettura, i partecipanti hanno potuto effettuare un giro di prova su una delle Model S Plaid a disposizione.

 

L’accelerazione di Tesla Model S Plaid lascia tutti a bocca aperta

Il test permetteva di sperimentare dal vivo l’incredibile accelerazione della Tesla con allestimento molto scenografico. Grazie all’account Twitter Everyday Astronaut possiamo rivivere un giro di prova e soprattutto vedere lo scatto da fermo della vettura.

Le prestazioni velocistiche della Model S Plaid risultano ancora più impressionanti se si considera la progressione dell’accelerazione. Infatti, la vettura continua ad incrementare la propria velocità fino a 160km/h impiegano circa 4 secondi per raggiungere tale velocità.

Purtroppo la dimostrazione termina con questo breve scatto da fermo, per Tesla ha effettuare dei test interni. Su una distanza di 400 metri, il classico quarto di miglio, la Model S Plaid ha percorso l’intera distanza in circa 9.23 secondi, un record per una berlina di lusso.

La velocità massima dichiarata da Tesla è di 320 chilometri orari, ma per il momento l’azienda conferma che non sarà possibile raggiungere il limite. Sarà necessario effettuare un upgrade con nuovi cerchi e gomme in grado di resistere alle altissime forze in gioco.