oneplus-6-6t-disponibile-aggiornamento-android-maggio-2021

OnePlus ha rilasciato la nuova patch di sicurezza Android di maggio 2021 per gli smartphone OnePlus 6 e 6T con l’aggiornamento OxygenOS 10.3.11. L’ultimo aggiornamento di OxygenOS offre alcune correzioni di bug generali e miglioramenti della stabilità del sistema. L’aggiornamento, tuttavia, non include nuove funzionalità.

L’aggiornamento OxygenOS 10.3.11 verrà implementato in modo graduale, il che significa che se stai utilizzando OnePlus 6 o 6T, l’aggiornamento potrebbe non essere disponibile oggi. Potresti dover aspettare qualche giorno in più per ottenere l’ultimo aggiornamento sul tuo smartphone.

OnePlus 6 e 6T non riceveranno Android 11 molto presto

Ricordiamo che entrambi gli smartphone, OnePlus 6 e OnePlus 6T, si avvicinano al loro ciclo di vita finale, il che significa che la maggior parte degli aggiornamenti che vedremo da questo punto in poi non introdurranno così tante novità. Infatti, il log delle modifiche di questo update parla solo di correzioni di bug minori, miglioramenti delle prestazioni e della stabilità e delle patch di sicurezza di maggio 2021.

Sia OnePlus 6 che 6T possono ottenere l’aggiornamento ad Android 11, ma a causa di alcuni motivi sconosciuti, l’aggiornamento potrebbe essere ritardato al 2022. In altre parole, nel momento in cui i possessori di OnePlus 6 / 6T riceveranno Android 11, molto degli smartphone di punta riceveranno l’aggiornamento Android 13 sui propri smartphone.

Nel frattempo, entrambi gli smartphone continueranno a ricevere aggiornamenti di sicurezza mensili. OxygenOS 10.3.11 è disponibile per un numero limitato di utenti in questo momento e tra pochi giorni inizierà un’implementazione più ampia se non vengono rilevati bug. Inoltre, OnePlus afferma che l’utilizzo di una VPN per eseguire il download potrebbe non funzionare poiché l’implementazione non è basata sulla regione e l’aggiornamento viene inviato in modo casuale ai dispositivi.