Iliad proprio in questa parte finale di Maggio compirà il suo terzo anno di attività nel nostro paese. La presenza di Iliad in Italia è oramai consolidata da una serie di iniziative dedicate al campo della telefonia mobile. Per le prossime settimane, però, un’ulteriore novità è in arrivo. E’ dato oramai per certo un prossimo impegno del provider anche nel campo della telefonia fissa.

 

Iliad, tutti i risvolti sul possibile arrivo della Fibra

Nel corso delle prossime settimane Iliad farà il suo esordio anche nel campo della Fibra Ottica. Nonostante l’assenza di una vera e propria conferma, tutto è pronto per questa nuova fase del gestore francese. In base alle indiscrezioni che circolano, anche per la rete fissa Iliad dovrebbe puntare su tariffe caratterizzate da prezzi in forte ribasso.

L’operabilità di Iliad nel settore della telefonia fissa è garantita anche grazie ad una partnership strategica siglata con Open Fiber. Anche la compagnia francese, quindi, eguaglia il simile accordo già raggiunto da WindTre e Fastweb con la società di Enel e CDP. Open Fiber sarà utile proprio per portare effettivamente la rete internet nelle case dei clienti italiani del gestore.

Nel corso delle ultime settimane, inoltre, Iliad ha ricevuto anche l’autorizzazione ad operare nel settore della telefonia fissa da parte del Ministero dello Sviluppo Economico. La roadmap di inizio anno di Iliad prevede a questo punto un possibile lancio della nuova tecnologia già entro il 2021. Tanti addetti ai lavori prevedono tempi anche più breve, con una possibile release già entro la prossima estate.