Amazon: offerte domenicali shock, l'elenco racchiude promo gratis

Tira aria di rivoluzione in casa Amazon, il sito di e-commerce infatti, tramite un comunicato sulla propria pagine ufficiale, ha segnalato una decisione storica, d’ora in avanti sarà possibile effettuare pagamenti in contante, dunque per acquistare dei beni online non sarà più necessaria utilizzare una carta di credito/debito.

Si tratta dunque di un cambiamento davvero radicale, dal momento che fino a questo momento non era possibile acquistare senza una carta, cosa che magari risultava limitante per le fasce di utenze abituate maggiormente al contante sebbene in via di decadimento viste le politiche dei vari governi che spingono sempre più verso le transazioni digitali.

 

Come si paga in contanti su Amazon

Pagare su Amazon sarà dunque possibile per tutti, la corrispondenza di denaro però non avverrà alla consegna, ci si dovrà infatti recare presso uno dei 4300 centri Western Union presenti sul territorio italiano, sull’app di Amazon è possibile trovare il centro più vicino inserendo semplicemente il CAP di residenza, una volta giunti poi, basterà mostrare il codice ricevuto via mail e pagare il prodotto acquistato che verrà dunque sbloccato per la spedizione.

Il pagamento in contante non sarà soggetto a supplementi e se il pagamento non arriverà entro le 48 ore successive all’ordine quest ultimo sarà annullato.

Politica diversa invece è quella legata al reso, se infatti manderete indietro un prodotto acquistato in contanti, non avrete il classico rimborso in denaro come con i beni acquistati con carta, bensì riceverete un buono regalo dell’importo pari a quello speso, dunque nessun bonifico bancario.