Stranger-ThingsMentre tutti stanno aspettando con ansia i nuovi episodi di Stranger Things, Netflix ha recentemente diffuso in rete due nuovissimi teaser ufficiali della quarta stagione, e il secondo di questi due è stato ambientato nella Rainbow Room dove è cresciuta Unidici all’interno del Laboratorio Nazionale di Hawkins.

Quindi, oltre ad anticipare sicuramente il possibile ritorno del dottor Martin Brenner nella nuova narrazione, questo può essere uno degli indizi migliori che ci fa capire che potrebbe probabilmente riemergere il passato di Undici con il ritorno di uno dei personaggi più controversi della serie. Stiamo parlando naturalmente di Kali Prasad, introdotta nel settimo episodio della seconda stagione di Stranger Things, ambientato a Chicago.

 

 

Stranger Things: chi è Kali e cosa è successo in passato

Proprio come è stato per “Undi”, Kali è crescita nella famigerata struttura di Hawkins e anch’essa ha dei poteri soprannaturali. Di fatto, è in grado di creare allucinazioni nella mente delle persone, facendo sì che quest’ultime vedano cose che in realtà non esistono.

Durante il suo viaggio a Chicago, il personaggio interpretato da Millie Bobby Brown è venuto a conoscenza del fatto che Kali capeggia una banda di strada che stava rintracciando tutti gli ex membri del laboratorio per vendicarsi di tutto ciò che di male avevano fatto.

Anche se comunque le due abbiano avuto un passato in comune, Undici non è affatto d’accordo con i metodi estremi che ha intenzione di utilizzare Kali, e alla fine si separarono quando la protagonista decise di tornare ad Hawkins per dare un aiuto ai suoi amici di sempre.