luce e gas

La bolletta che a fine mese fa tremare sostanzialmente tutti gli italiani è senza dubbio quella della luce, gli importi da pagare infatti, spesso spaventano le varie famiglie, obbligate a impegnarsi in modo importante per pagare tutto e soprattutto velocemente, dal momento che eventuali diffide o distacchi porterebbero more in più da dover pagare.

Ovviamente tutto ciò obbliga le varie famiglia a ponderare bene le spese, in modo da avere sempre i soldi per pagare, contesto che quindi, pone al centro dei desideri, il risparmio, unico modo per cercare di abbassare le bollette che altrimenti diventano un vero e proprio cappio ai portafogli degli italiani.

 

Trucchi semplici ma efficaci

La corrente elettrica, in quanto bene maggiormente usato in tutto il pianeta è anche la più esposta a sprechi, i quali sono il maggior contribuente nell’aumentare quanto dovuto a fine mese, ecco dunque perchè, per abbassare le bollette, è indispensabile abbassare anche gli sprechi, il consiglio inziale dunque è quello di partire con un uso più attento del servizio, quasi ottimizzato, che consta dello spegnimento di ogni strumento elettrico non appena non necessario e dello sfruttamento delle ore di luce diurne ora che le giornate sono più lunghe.

Un altro consiglio che vi diamo riguarda gli apparecchi elettronici, una volta usati, non metteteli in stand-by bensì spegneteli completamente, dal momento che altrimenti i consumi di corrente resterebbero praticamente invariati.

In ultima istanza vi consigliamo, a fronte di un piccolo investimento iniziale, di passare ad una illuminazione a basso consumo.