monete rareMolte persone in Italia non sanno di conservare delle monete molto rare in qualche parte della loro casa. Di fatto, col tempo, se ne dimenticano completamente, senza sapere che in realtà queste possono valere davvero una fortuna. Di seguito scopriremo quali sono gli Euro e le vecchie Lire del passato che sono, come detto prima, rarissime e possono valere tanto.

Tuttavia, è importante specificare che le suddette devono essere in buono stato per essere vendute a buon prezzo, altrimenti il loro valore può scendere di parecchio. Oltre a ciò, ci sono anche altri particolari che aumentano la loro rarità, come un errore, una data particolare o un personaggio riportato su una delle facce. Scopriamo di seguito maggiori dettagli.

 

Monete rare: ecco quelle che valgono una vera fortuna

Iniziamo a parlare di monete rare menzionando le 2 euro di Grace Kelly, che oggi sono davvero una rarità assoluta. Quest’ultime sono state coviate per i 25 anni della star hollywoodiana, e il principato di Monaco ha deciso di occuparsene personalmente. Allo stato attuale, queste monete possono valere anche 2.500 euro, dato che nel mondo ci sono solamente 2.000 esemplari. Pochi pezzi anche per quanto riguarda i 2 euro del Vaticano, coniati nel 2005, oggi valgono 300 euro l’una.

Ora parliamo delle vecchie Lire. Iniziamo parlando della 5 Lire del 1956, che può arrivare a valere fino a 2.000 euro. Il prezzo raddoppia se andiamo a parlare delle 10 lire del 1947, e dello stesso anno c’è la 2 Lire, coniata per celebrare il trattato di pace alla fine della Seconda Guerra Mondiale, la quale può valere fino a 2.000 euro.