Postepay e il nuovo messaggio phishing che minaccia gli utenti

Riuscire a sventare ogni tentativo di truffa o qualsiasi notizia falsa risulta ormai molto difficile soprattutto quando si è connessi al web. Purtroppo tali peripezie possono capitare veramente a chiunque, anche a coloro che si sentono più esperti e navigati sotto questo aspetto.

Purtroppo a risentirne particolarmente, soprattutto durante gli ultimi tempi, è il mondo della finanza, con le varie carte che sono state prese da salto. I truffatori hanno inventato infatti tempo addietro i tentativi di phishing, i quali si stanno ripercuotendo soprattutto sulle Postepay. Le note carte infatti sono le più diffuse sul territorio e per questo attirano molto di più i truffatori. I messaggi in arrivo tendono a far pensare che si tratti di una comunicazione ufficiale da parte della filiale ma in realtà è una truffa. Durante gli ultimi giorni infatti è arrivato un nuovo messaggio che starebbe diffondendo il panico.

 

Postepay: ecco il messaggio che potrebbe confondere anche i più esperti

Gentile utente

Con la presente email, ti informiamo che la tua utenza e le funzioni del tuo conto Intesa sono state temporaneamente disabilitate. Abbiamo applicato queste restrizioni sul tuo conto perchè hai raggiunto una soglia di attività che richiede la verifica obbligatoria di alcune delle tue informazioni

Non potrai più prelevare denaro o effettuare pagamenti con la tua carta se non procedi con l’aggiornamento del tuo profilo Online Banking.

Puoi effettuare l’aggiornamento del tuo profilo sul nostro sito, cliccando sul link seguente:

LINK: AREA CLIENTI POSTEPAY

Ti ringraziamo per la tua collaborazione!

Assistenza Clienti Postepay