Samsung, Exynos 2200, SoC, AMD, GPU, Qualcomm, Snapdragon

Samsung e AMD hanno iniziato già da tempo a collaborare per realizzare un System-on-Chip rivoluzionario. Lo sforzo congiunto delle due aziende è orientato alla creazione di un nuovo processore che potrebbe essere in dirittura d’arrivo. Infatti, è trapelato che il possibile nome dell’hardware sarà Exynos 2200.

Sebbene il progetto sia avvolto ancora dal mistero, gli analisti si aspettano il il SoC Exynos 2200 avrà prestazioni superiori a tutta la gamma attualmente esistente. In particolare, AMD ha curato lo sviluppato della componente GPU per permettere anche l’uso di applicativi graficamente più pesanti.

Il possibile lancio dovrebbe avvenire entro fine anno e, secondo le nuove indiscrezioni, Samsung potrebbe utilizzare il SoC Exynos 2200 sulla nuova famiglia di laptop. Questa scelta sottolinea la versatilità della soluzione hardware che permetterà di combinare prestazioni mai viste prima ad una notevole autonomia.

Samsung e AMD stanno collaborando per realizzare il SoC Exynos 2200

Il debutto non è ancora stato ufficializzato, ma ci aspettiamo che la nuova famiglia di laptop potrebbe arrivare nella seconda dell’anno. Inoltre, trattandosi del processore più potente mai realizzato da Samsung, possiamo aspettarci che il produttore coreano lo utilizzerà su tanti device diversi. G

Gli analisti credono che anche i futuri smartphone e tablet potrebbero essere spinti dall’Exynos 2200 in maniera simile a quanto fatto da Apple. L’azienda di Cupertino ha fatto debuttare il SoC Apple Silicon M1 sui MacBook per poi introdurlo anche sugli iPad Pro.

Possiamo aspettarci che anche il Galaxy S22 potrà sfruttare il nuovo SoC o magari una versione depotenziata e adattata per il settore mobile. Al momento non resta che attendere maggiori dettagli che sicuramente non tarderanno ad arrivare.