Down di rete

Ancora problemi di connessione e questa volta in tutta Italia nel fine settimana. Down di rete segnalato da oltre 30 mila utenti proprio in concomitanza con l’allarme collisione ormai rientrato. Sarà forse stata colpa del razzo cinese che sarebbe potuto cadere sull’Italia Centro Meridionale? Vediamo i dettagli del problema e alcune soluzioni per risolvere la situazione causata dai down di rete.

 

In tutta Italia oltre 30 mila segnalazioni di down di rete, soprattutto per i clienti TIM

Si è trattato di un grave problema sulle reti fissa e mobile di TIM. Un down di rete generale segnalato da oltre 30 mila utenti in tutta Italia. Il picco verso le 22 del giorno 8 maggio 2021. Proseguito poi per tutto il weekend tra alti e bassi. Problemi anche per altre compagnie telefoniche.

Sono sempre più frequenti questi down di rete, nessun operatore escluso. Pochi giorni fa era la volta di WindTre e ancora prima Vodafone. Il recente problema di connessione è stato accusato soprattutto al Sud Italia. Ecco perché molti hanno subito pensato alla caduta del razzo cinese. Tuttavia questa non c’entra nulla, anche perché i detriti si sono sparsi nell’Oceano Indiano.

Allarme rientrato sia per il razzo cinese che per il down di rete. Ma cosa è possibile fare in una situazione simile quando la connessione non dà segni di vita? Ecco alcune soluzioni, non certo per risolvere il problema, quello spetta all’operatore, ma per avere più chiarezza.

 

Una soluzione ai problemi di connessione

Se lavorate da casa in smart working o comunque la connessione internet è indispensabile e non potete permettervi un down di rete, una soluzione c’è. Non affidarsi a un unico operatore sia per rete fissa che mobile. In pratica avere operatori differenti per la fibra o internet a casa e per lo smartphone. In questo modo, nel caso di problemi di connessione, sarà possibile utilizzare il dispositivo mobile come hotspot. O viceversa, chiamare grazie alla connessione di casa.

Invece, per monitorare una situazione di down di rete è bene consultare il sito www.downdetector.com. Qui in tempo reale ciascun utente può segnalare difficoltà di connessione del proprio operatore. La Home Page è molto intuitiva e permette di individuare velocemente il proprio servizio.

VIAVia
FONTEQuiFinanza