microsoft-edge-arrivo-nuova-funzione-ricerca-inversa-immagini-bing-google

Microsoft sta attualmente testando una nuova funzione di ricerca per il suo browser Web di punta, Edge. Come notato da alcuni membri, sembra che ora sia possibile eseguire ricerche utilizzando solo immagini. La funzione sembra essere disponibile solo per i membri del programma di accesso anticipato tramite i canali Canary e Dev. Utilizzando un immagine come informazione di origine, potrai ottenere gli stessi risultati di una ricerca eseguita con testo.

Come mostrato negli screenshot condivisi da un utente di Reddit, una volta che l’immagine é stata analizzata, Edge offrirá una selezione di pagine web correlate e informazioni in una scheda della barra laterale dedicata. Per accedere alla ricerca inversa di immagini, gli utenti con accesso anticipato possono fare clic con il pulsante destro del mouse su un’immagine e selezionare “Cerca immagine nella barra laterale” dal menu a discesa.

Microsoft Edge: la funzione è giá disponibile per gli utenti in beta

La funzione si basa sulla funzione esistente “Cerca nella barra laterale” per il testo, che è stata pubblicata in una versione pubblica completa all’inizio di quest’anno. Oltre a fornire immagini e collegamenti web correlati, la nuova ricerca Edge estrarrá anche qualsiasi contenuto di testo che potrebbe essere utile per decifrare immagini a bassa risoluzione.

Non sorprende che il nuovo tipo di ricerca sia alimentato dal motore di ricerca Bing di proprietá di Microsoft. Non vi è alcuna indicazione su quando Edge consentirá agli utenti di eseguire lo stesso tipo di ricerche utilizzando Google. Nonostante la funzione è giá disponibile per gli utenti in beta, essa deve ancora passare attraverso il canale Beta stabile per desktop e dispositivi mobile.