acqua

L’acqua è la sostanza più abbondante presente negli esseri viventi e in natura e la sua struttura chimica determina la formazione di particolari legami tra molecole. Sono proprio questi legami, chimicamente noti come “legami a idrogeno”, che conferiscono all’acqua delle proprietà che sono uniche e che servono a spiegare alcuni fenomeni curiosi.

  1. La prima proprietà dell’acqua è quella di bollire a temperature che variano al variare della pressione atmosferica. Alzare il gas , dunque, serve solo far evaporare il liquido più in fretta.
  2. Un’altra curiosità riguarda il potere detergente dell’acqua che aumenta all’aumentare della temperatura poiché, in questa condizione, i legami ad idrogeno formano una “rete” nelle cui maglie rimangono intrappolate le molecole di grasso.
  3. Vi siete mai chiesti perché il ghiaccio galleggia sull’acqua. Questa è un’altra curiosità che può essere spiegata facendo sempre riferimento alla struttura chimica di questa sostanza. Infatti. I legami ad idrogeno, quando avviene la solidificazione, fanno allineare le molecola d’acqua in modo tale da essere più distanti le una alle altre il che lo rende più leggero e, dunque, capace di galleggiare sull’acqua liquida.
  4. Sempre sul ghiaccio c’è da dire che è molto semplice svicolare. Ma perché? Sembra che questo fenomeno sia dovuto ad una sorta di strato lubrificante costituito da acqua mischiata a micro-frammenti di ghiaccio che, consentono di pattinare tranquillamente ma, se provate a camminarci sopra, è molto facile scivolare.
  5. Un ulteriore aspetto interessante dell’acqua è il fatto che quella calda congela prima di quella fredda. La spiegazione a questo risiede nel fatto che l’acqua calda evapora dopo un certo periodo di tempo per cui, la quantità che deve congelare diminuisce.
  6. Sicuramente qualcuno di noi avrà notato che l’acqua in bottiglia non “scade” e rimane sempre potabile pur perdendo alcune delle sue qualità con il passare del tempo. La data di scadenza di fatto riportata sull’etichetta della bottiglia viene riportata poiché, come tutti gli alimenti, anche essa è soggetta ad un termine massimo di conservazione.
  7. Le gocce d’acqua hanno una forma sferica ed il perché di questa particolarità va ricercato nella tensione superficiale alla quale sono sottoposti tutti i liquidi.
  8. Infine, l’acqua possiamo dire essere un liquido unico perché nella sua struttura microscopica le molecole che la costituiscono si legano tra loro mediante i già citati legami ad idrogeno. Legami questi che rendono possibili almeno due geometrie diverse che possono far acquisire a questa sostanza una forma meno densa oppure, una più compatta.

Insomma, l’acqua è un liquido importantissimo per la vita e, considerate le sue caratteristiche chimiche, rappresenta anche una delle sostanze più interessanti e dalle curiose proprietà.