Xiaomi, Mi 11, Mi 11 Pro, Mi 11 Ultra,

Xiaomi ha presentato il Mi 11 lo scorso anno e le vendite da allora hanno registrato numeri molto interessanti. La famiglia si è ulteriormente allargata, arrivando ad includere anche il Mi 11 Ultra e il Mi 11 Pro, confermandosi come gli smartphone più venduti.

Tuttavia, nonostante il successo, i device non sono esenti da difetti. Alcuni utenti hanno riscontrato problemi come per esempio schede madri bruciate o moduli di connettività non funzionanti.

In particolare, nel primo caso, Xiaomi Mi 11 ha raggiunto una temperatura di oltre 300 gradi tanto da sciogliere le componenti interne. Nel secondo invece, sia il WiFi che il Bluetooth hanno smesso di funzionare senza un motivo apparente.

Al momento la diffusione di questi problemi è molto limitata, tuttavia gli utenti che hanno avuto malfunzionamenti sono ovviamente arrabbiati. I proprietari di Xiaomi Mi 11 con difetti hanno cercato supporto online, scrivendo le proprie impressioni ed esperienze sul forum di supporto ufficiale.

Alcuni Xiaomi Mi 11 presentano gravi difetti

La risposta di Xiaomi non si è fatta attendere ma in un modo del tutto inaspettato. Gli amministratori del forum hanno iniziato a cancellare i commenti negativi e a bannare gli utenti che evidenziavano problemi.

Un approccio del genere è assolutamente deleterio per l’immagine del brand. Infatti, cancellare i commenti non risolve il problema e non fa che alimentare la questione. Considerando la gravità dei bug e la possibilità di conseguenza gravi, Xiaomi dovrebbe avviare una campagna di richiamo per i Mi 11 con possibili problemi costruttivi. Al momento l’azienda non ha fornito informazioni ufficiali in merito, quindi non resta che attendere ulteriori sviluppi.