whatsapp

Nonostante le varie problematiche, WhatsApp continua ad essere l’app di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo. Ogni rivale dell’app è stato respinto tramite i vari aggiornamenti, che arrivavano sempre puntuali. Tra questi, ne abbiamo alcuni molto importanti, tra cui videochiamate con cinquanta utenti, dark mode e messaggi temporanei, già visti nella nuova beta.

L’app si distingue dalle altre anche per la facilità nel riuscire a recapitare messaggi, immagini, video, note vocali e, ad oggi, c’è anche un nuovo metodo per riuscire ad inviare messaggi anonimi sull’app.

Questa è una vera e propria novità che non tutti conoscono, ma per farlo avremo bisogno di un’altra applicazione che consentirà di inviare dei messaggi segreti nascondendo prontamene il proprio nome. Scopriamo di seguito quali sono i passaggi da fare.

 

WhatsApp: come inviare messaggi anonimi con Wassame

Per mandare messaggi anonimi ai nostri contatti, bisognerà utilizzare Wassame. Quest’app, spesso, non consente di nascondere il proprio numero di cellulare, però, nel caso in cui vogliamo fare uno scherzo ad un nostro amico, il metodo esiste. Il trucco è disponibile sia per Android che per iOS, e Wassame è essenzialmente un sito internet che consentirà di recapitare video, immagini, file, audio e messaggi di testo sempre in forma del tutto anonima.

Sarà necessario andare sul sito internet dell’app e decidere come prima cosa il tipo di messaggio da inviare. Per accedervi, sarà necessario cliccare su una delle due icone verdi del sito e poi selezionare dopo la voce “Anonymous“. Dopodiché, il sito andrà a chiedere il contatto telefonico a cui inviare il messaggio. In più, questo sito consentirà anche di inviare messaggi, video e note vocali.