SMS, la nuova truffa: il tuo pacco è in arrivo, seguilo a quest'indirizzo

La solita truffa non aspetta mai prima di ingannare tante altre persone. Sono in molti gli utenti che sono già a conoscenza dell’inganno che da qualche tempo circola invitando a cliccare le persone sul link per completare un’operazione.negli ultimi giorni una nuova variante sarebbe arrivata e no, non è quella del Covid.

Si tratta di una truffa tutta nuova che andrebbe a riferirsi ad un messaggio proveniente da un numero sconosciuto. Questo inviterebbe a controllare un pacco in arrivo presso il proprio domicilio, il quale in realtà non esiste. Si tratta dunque di un SMS truffa, il quale avrà l’obiettivo di appropriarsi delle credenziali bancarie o di informazioni personali della vittima che abboccherà. L’SMS in questione punterà infatti a far pagare le spese per sbloccare il pacco in consegna.

 

SMS e pacco in arrivo: è tutto falso, ecco i messaggi e la smentita della questura

Se vi state chiedendo com’è composto l’SMS che potrebbe truffarvi, ci sono qui alcuni esempi:

Salve, il tuo pacco è stato trattenuto presso il nostro centro di spedizione. Si prega di seguire le istruzione qui” oppure “Il tuo pacco sta arrivando, seguilo qui“.

Di seguito il comunicato ufficiale della questura direttamente dalle sue pagine social:

Il messaggio di phishing si basa su un finto link di tracciamento delle spedizioni, molto simile a quello che inviano davvero i corrieri per tracciare le consegne. Ma ovviamente nessun corriere chiede mai soldi per tracciare la spedizione, e dunque è evidente che si tratta di una truffa“.

Questo è quanto riferito dalla questura in un messaggio direttamente sul profilo Facebook ufficiale.