Bollo Auto e Canone RAI

La stagione per il pagamento del bollo auto è ufficialmente partita in tutte le regioni d’Italia. Nel corso dei prossimi mesi e delle prossime settimane, i proprietari di un veicolo a quattro ruote dovranno versare la famosa ed agognata tassa di possesso per l’anno fiscale 2021.

 

Bollo auto e RCA, costi delle tasse in ribasso per milioni di cittadini

La novità del bollo auto del 2021 riguarda la possibile esenzione destinata agli stessi cittadini. Con la Legge di Bilancio del nuovo anno, infatti, la platea dei beneficiare per l’esenzione si è arricchita.

Rispetto allo scorso 2020, è confermato il mancato pagamento per tutti gli italiani portatori di handicap o invalidi civili ai sensi della legge 104. A tale nutrita parte di popolazione si unisce però una una nuova categoria. 

Potranno beneficiare dell’esenzione del bollo auto tutti i cittadini proprietari di un veicolo ecologico. Il mancato pagamento della tassa di possesso scatterà per gli italiani che nel biennio 2019/2020 hanno acquistato vetture elettriche o ibride. Stesso discorso anche per chi ha immatricolato un’auto ecologica in questo 2021.

L’incentivo per i proprietari di veicoli elettrici o ibridi non si ferma al bollo auto. Gli stessi proprietari, infatti, avranno la possibilità di acquistare un’assicurazione RCA per la loro vettura a prezzi scontati. Lo sconto per l’RCA sarà variabile, in base alla compagnia assicuratrice scelta dal singolo cittadino.

Per quanto concerne l’esenzione del bollo auto, invece, tutti coloro che ne hanno diritto dovranno chiedere informazioni o presentare apposita domanda per il mancato versamento del tributo presso uffici regionali o gli uffici ACI del territorio.