ps5-aggiorna-giochi-usb
PS5 – Photo by Charles Sims on Unsplash

Una delle funzioni più attese della PS5 sarà quella che sbloccherà la possibilità di installare SSD M.2 all’interno della console. L’ovvio punto positivo è l’allargamento della memoria disponibile della console di ultima generazione. Dovrebbe accadere questa estate, ma nel frattempo Sony ha deciso di rilasciare altro per venire incontro ai possessori della console.

Con un aggiornamento che inizierà a venire lasciato a partire da domani, mercoledì 14 aprile, sarà possibile tenere i giochi su unità USB, come le normali chiavette. Si tratta di una funzione simile a quella presente sulla PS4, ma con le dovute differenze. Al momento infatti, sulla PS5 non si può giocare con giochi presenti su questi dispositivi.

A cosa serve tutto questo quindi? A ridurre i tempi di installazione dei giochi sulla PS5. I giocatori potranno scegliere una trasferirli su una chiavetta nel momento in cui vogliono disinstallarli. Una volta che ritorna la voglia di giocarli, basta collegare la chiavetta e ritrasferire. Perfetto se si ha una connessione debole o il gioco è pesantissimo.

 

PS5: il prossimo aggiornamento aggiungerà una funzione importante

Non sarà l’unica aggiunta di tale aggiornamento però. Con l’update sarà possibile giocare con gli amici in quei giochi cross-gen quindi presenti sia sulla PS4 che sulla PS5. In aggiunta sarà più facile disattivare le chat di gioco, abbassare i volumi dei singoli giocatori, gestire le notifiche dei gruppi e altro ancora.

Si tratta ovviamente di un aggiornamento pezza in attesa di quello grosso che appunto sblocca la possibilità di aggiungere un SSD. Attualmente, soprattutto per alcuni giochi, alcuni giocatori devono continuamente disinstallare e installare giochi sulla PS5 a causa del poco spazio di archiviazione.