blank

La terza stagione del best seller by Netflix è ufficialmente in produzione, stiamo ovviamente parlando di The Umbrella Academy, la serie nelle due precedenti season ha conquistato gli spettatori grazie ad uno stile tutto proprio e ad una trama davvero coinvolgente.

Adesso è tempo di riprese per la terza season, la quale darà molte risposte a tanti temi rimasti irrisolti nelle season precedenti e soprattutto, mostrerà l’ingresso in scena in modo molto più concreto della Sparrow Academy, la quale darà certamente filo da torcere ai protagonisti.

I primi rumors iniziano ad arrivare ovviamente dal set, in questo caso di tratta di Elliot Page, attore protagonista che interpreta Vanya e che recentemente ha preso i luci dei riflettori con un coraggiosissimo coming out in cui ha ammesso al mondo di essere un uomo transgender.

Belle notizie

Le notizie arrivano a seguito di alcune dichiarazioni rilasciate presso il Time sia dall’attore, il quale ha parlato molto dei cambiamenti a cui è andata incontro la sua vita, sia da parte dello sceneggiatore Blackman, il quale ha mostrato un certo entusiasmo.

Blackman ha infatti espresso come Elliot sia decisamente diverso dopo il coming out, sul set infatti lavora in modo molto più disinvolto, con molti più sorrisi, cosa che si ripercuote anche in modo positivo sulla qualità delle prestazioni offerte sul set.

Non sono mancati i momenti imbarazzanti ha detto poi Elliot, soprattutto a causa di sviste legate ai pronomi da usare, ampiamente compensate però dal fatto che tutto i team ha facilmente riconosciuto Elliot per quello che è senza nessun problema, cosa che ovviamente l’attore ha molto apprezzato.