Amazon: offerte di Pasqua quasi gratis, elenco segreto disponibile oggi

Il sito di e-commerce più utilizzato e conosciuto in tutto il pianeta è senza ombra di dubbio Amazon, la piattaforma di proprietà di Jeff Bezos infatti macina record su record, vantando una platea di utenti pressoché globale, conquistata grazie a ciò che Amazon offre, ovvero una politica che pone al centro il cliente, garantendogli servizi eccellenti e una sicurezza seconda praticamente a nessuno.

Ovviamente tutto ciò si è tradotto negli anni in fatturati sempre più gonfi e movimenti di denaro imponenti, cosa che ovviamente non ha attratto solo investitori, bensì anche truffatori, i quali, puntano senza troppi giri, a rubare gli account degli utenti ove sono registrate le carte di credito, in modo da poterle utilizzare per prelevarne in vari modi il denaro in esse contenuto.

Ovviamente il metodo più utilizzato è il phishing, attuato in vari modi ma sempre e comunque con un unico scopo, quello di ingannare l’utente portandolo a consegnare da solo le proprie credenziali.

Nuova mail truffaldina

blank

Come potete leggere la nuova mail di phishing in circolazione avvisa l’utente di una spedizione confermata, con un link per vedere i dettagli dell’ordine, ovviamente l’obbiettivo è quello di sfruttare la sorpresa dell’utente davanti un ordine non effettuato per cercare di spillargli le credenziali.

Se doveste cliccare sul link infatti, verreste immediatamente reindirizzati ad una falsa area di accesso Amazon, ove le vostre credenziali, una volta inserite, verrebbero immediatamente comunicate ai truffatori, con esiti alquanto scontati.

Il consiglio è sempre lo stesso, fate attenzione e abbiate occhio scettico, Amazon non usa mail così caserecce.